Estensione Galapagos 6 G.

6 Giorni 3, Min. 2

Aspetti Salienti del Viaggio

Una bella estensione alla Isole Galapagos. Su richiesta estens. a Cusco Machu Picchu.

Itinerario

1° Giorno: Italia / Quito, arrivo da confermare con status voli definitivi

Partenza e volo. Arrivo a Quito e accoglienza da parte di un nostro incaricato e trasferimento in mezzo privato di 50 minut per raggiungere l’hotel. Cena libera e pernott.

Info: Quito, la capitale dell’Ecuador, offre ai suoi visitatori un centro coloniale di grande bellezza e fascino mentre nella parte moderna la città offre anche un ambiente allegro e piacevole, molto internazionale.

2° Giorno: Volo Quto Galapagos / Isola Santa Cruz / El Chato

Colaizone. Trasferimento  in mezzo privato in aeroporto. Volo aereo in partenza per le Galapagos. Arrivo all’aeroporto di Baltra e accoglienza da parte di un nostro incaricato. Lungo il tragitto verso Puerto Ayora si effettua una deviazione visitando l’azienda di El Chato dove si possono apprezzare le tartarughe giganti nel loro habitat naturale e visitare i tunnel di lava, particolari formazioni rocciose. Tour privato in compagnia di un nostro autista accompagnatore. Successivamente si raggiunge Puerto Ayora, sistemazione in hotel.  Tempo libero a Puerto Ayora per raggiungere la spiaggetta de Los Alemanes e la località de Las Grietas dove in un piccolo canyon si mescola l’acqua proveniente dalle colline e l’acqua del mare. Entrambi sono luoghi ideali per un primo bagno alle Galapagos. Il sentiero per Las Grietas offre un primo tipico paesaggio vulcanico delle Galapagos dove si notano le formazioni laviche e i cactus Opuntia.

3° Giorno: Galapagos / Isola Bartolomè

Colazione. Questa piccola isola si trova poco lontano Sullivan Bay a est di Santiago. Bartolomè è un’isola deserta ed è il sito più visitato e più fotografati delle Galapagos. L’isola è costituita da un vulcano spento dai caratteristici colori rosso, arancione, verde e nero lucido del suo terreno. La più conosciuta delle caratteristiche dell’isola è il cono di tufo noto come Pinnacle Rock. Questa formazione nera di roccia lavica parzialmente erosa è stata creato quando il magma espulso dal vulcano ha raggiunto il mare. Pinnacle Rock è diventato uno dei più riconosciuti e fotografati monumenti naturali nelle isole. Accanto al Pinnacle Rock ci sono alcune spiagge che formano una baia a mezza luna. La spiaggia del nord è un sito per snorkeling molto popolare dove i visitatori hanno l’opportunità di nuotare con  pesci, leoni marini e pinguini delle Galapagos. Altri animali si possono essere trovati vicino alla spiaggia meridionale comprese razze, aquile di mare e inoffensivi squali punta bianca. Poca vegetazione cresce in questo luogo sterile: mangrovie al confine della spiaggia e la tiguilia, un piccolo arbusto che cresce nelle sabbie vulcaniche. I semi e piccoli fiori bianchi del chamaesycae forniscono cibo per i fringuelli dell’isola. Queste piante sono comuni alle regioni aride e sono in grado di sopravvivere in queste condizioni difficili con terreno di origine vulcanica. Stagionalmente Bartolomè è luogo di accoppiamento e di nidificazione delle tartarughe marine verdi. A Bartolomè è possibile osservare: pinguini delle Galapagos, tartarughe, squali, aironi blu. Per questo tour si parte al mattino presto raggiungendo il canale di Itabaca ( servizio di trasporto incluso con partenza dall’hotel), prima colazione e pranzo a bordo della barca, ritorno in hotel nel pomeriggio.

N.B: Nel caso che non sia disponibile il tour a Bartolome’ si riserveranno tour alle isole Plaza, Santa Fe o Isabela.

4° Giorno: Galapgos / Isola di Nord Seymour

Colazioe. Appuntamento in hotel e trasferimento al canale di Itabaca, imbarco e partenza per l’isola di Nord Seymour che offre l’osservazione della tipica vegetazione tropicale che comprende fichi d’india e alberi di palo santo. Il percorso della visita a Seymour è di circa 2 km. di lunghezza. Attraversa l’entroterra dell’isola e quindi la costa rocciosa. Lungo il percorso il sentiero raggiunge colonie di sule dai piedi blu e magnifiche fregate. La fregata, un grande uccello nero con una ampia apertura alare e un becco adunco, è estremamente veloce ed ha una visione eccellente. E’ noto per la grande sacca rossa sul collo dei soggetti maschi. Durante la stagione degli amori i maschi gonfiano la sacca (a volte le dimensioni di un pallone da calcio) e si agitano cercando di catturare l’attenzione delle femmine. Le sule dai piedi blu sono grandi pescatrici. Le fregate, chiamate così prendendo spunto dalle navi da guerra, sono gli uccelli pirati delle Galapagos. In contrasto con le sule, le fregate sono pescatori poco dotati. I loro corpi producono pochissimo olio per le ali e non sono impermeabili. Non hanno la possibilità di trascorrere del tempo in acqua per la pesca e quindi devono fare affidamento sul cibo rubato ad altri volatili per sfamare se stessi e i loro piccoli. Su Nord Seymour le fregate contano sul successo di pesca delle sule per la loro sopravvivenza. Sulla costa di Seymour si avvistano numerosi leoni marini e iguane marine. Le rocce laviche color nero completano la visita a Nord Seymour. A Nord Seymour si possono vedere: fregate, gabbiani a coda di rondine, sule dai piedi blu, iguane terrestri, leoni marini. Nel pomeriggio visita a Playa Bachas con uno snorkeling facoltativo. Sulla barca sono disponibili asciugamano, una bottiglia d’acqua, mascherina e boccaglio. Ritorno a Santa Cruz alle ore 16:00 circa. Pranzo incluso nella quota. Cena libera.

N.B. Nel caso che non sia disponibile il tour a Nord Seymour si riserveranno tour alle isole Plaza, Santa Fe o Isabela.

5° Giorno: Galapagos / Isola Santa Cruz / Tortuga Bay

Colazione. Giornata libera ideale per raggiungere a piedi la splendida spiaggia di Tortuga Bay (circa 45 minuti di cammino su un comodo sentiero). Tortuga Bay offre il meraviglioso ambiente incontaminato di due spiagge di sabbia bianca lunghe circa 2 chilometri che offrono la possibilità di fare il bagno, osservare iguane marine sulla spiaggia e per uscire in kayak (non compreso nella quota) per osservare in mare piccoli squali Tintoreras e tartarughe marine nuotando. Durante il giorno è possibile anche visitare il centro Darwin dove si può conoscere il centro informativo e dove si osservano alcune tartarughe giganti centenarie e alcune iguane terrestri delle Galapagos. Le tartarughe giganti del centro Darwin sono diverse da quelle osservate a El Chato. Provengono da isole differenti da Santa Cruz e hanno la caratteristica corazza a forma di sella di cavallo. A Santa Cruz è possibile prenotare un tour snorkeling all’isola di Santa Fe e Playa Escondida (si effettuano due snorkeling e un bagno presso una spiaggia accessibile solo in barca, si parte al mattino e si torna nel pomeriggio) oppure un comodo tour di mezza giornata (3 – 4 ore) in barca nella baia di P.Ayora dove si possono osservare vari animali come sula dalle zampe azzurre e leoni marini e per chi lo desidera fare uno snorkeling in mare. Questi tour possono essere prenotati a Puerto Ayora presso le agenzie locali.

6° Giorno: Aeroporto / Quito / Rientro in Italia

Colazione. Al mattino trasferimento privato in aeroporto e volo a  Quito dove si arriva nel tardo pomeriggio. Accoglienza in aeroporto e successivo volo di conness. per l’Italia o altra destino. t

FINE NOSTRO SERVIZIO.

N.B: Se desideri conoscere la magica Cusco, visita la sezione ” Perù, solo Cusco “

Nota: i programmi alle Galapagos possono subire delle variazioni.

Quotazioni

Costo per persona In usd amercani in cam. doppia o matrim:

2 Partec. Usd 1750

4/6 partec. Usd 1675

La quota Estens Galapgos di 6 G, COMPRENDE

pernottamenti e prime colazioni

tutte le escursioni previste nei programmi

i voli Ecuador – Galàpagos a/r

i transfer in/out aeroporti/hotel

trasporti in barca fra le isole

guide naturalistiche alle Galàpagos ( spagnolo /inglese) per i tour a Bartolomè e a Seymour

 

La quota del tour, NON COMPRENDE

il volo internazionale

i pasti non inclusi ( circa USD 5 – 20 per pasto in media)

ingresso al parco Nazionale delle Galàpagos ( USD 120 per persona – bambini sotto gli 11 anni USD 70 )

ingresso a el Chato ( attualmente USD 3 per persona)

mance eventuali

assicurazione di viaggio obbligatoria

i tour opzionali sulle isole se non richiesti

Assicurazione viaggio:

E’ obbligatorio stipulare una assicurazione di viaggio indispensabile in caso di infortunio, incidente o malattia durante il viaggio.

In nessun caso Peru Paradise Travel o il suo responsabile locale in Ecuador copriranno queste eventuali spese.

 

Alberghi

Cat. alberghi 3 stelle in cam. doppia o matrim. ” tripla su richiesta”

Quito: El Marquiz – hotel all’interno di una piacevole casa, nei pressi di ristoranti e della “movida”

Puerto Ayora: Hotel Coloma – ottimo piccolo hotel di recente costruzione gestito da una famiglia locale

Nota: Gli hotel possono essere sostituiti a altri di pari categoria in caso di non disponibilità.

Richiedi Info

Inserisci il testo qui sotto: captcha
Loading...

Continuando, accetti di utilizzare i cookie per offrire contenuto e pubblicità mirata su misura per i tuoi interessi e attuare misure per migliorare la tua esperienza sul sito. Per ulteriori informazioni e gestire le impostazioni, Clicca qui.

Per migliorare la tua esperienza su peruparadisetravel.com, utilizziamo i cookies per conoscere le tue abitudini di navigazione e offrirti contenuti adatti ai tuoi interessi.

Close