La mascella

La mascella dell’asino, del mulo o del cavallo è diventata, grazie all’ingegnosità afro peruviana, un vero e proprio strumento a percussione. Si sostiene con una mano e con l’altra si danno colpi ritmici al suono del pezzo che si esegue. Il suono particolare della mascella, prodotto dalla vibrazione dei denti dell’equino, si amplifica nella stessa struttura dell’osso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...

Continuando, accetti di utilizzare i cookie per offrire contenuto e pubblicità mirata su misura per i tuoi interessi e attuare misure per migliorare la tua esperienza sul sito. Per ulteriori informazioni e gestire le impostazioni, Clicca qui.

Per migliorare la tua esperienza su peruparadisetravel.com, utilizziamo i cookies per conoscere le tue abitudini di navigazione e offrirti contenuti adatti ai tuoi interessi.

Close