Huaraz

Informazioni Generali

Presentazione

Situata a 3’100 mslm. di altezza, Huaraz o “Huarac Koyllur” che in lingua quechua significa “stella dell’alba” denominado Callejón de Huaylas è una valle alto/andina di straordinaria bellezza di circa 200 km. di lunghezza e tra due importanti catene della famosa Cordigliera Bianca e la Cordigliera Nera , seguendo il corso del fiume Santa che nasca dalla bellissima Laguna di Conococha a 4’100 m.s.m.l. che ricorre tutta la estensione della valle, fiancheggiando le cittàdine Recuay, Huaraz, Carhuaz, Yungay y Caraz.

Nel Callejón de Huaylas, meravigliosa valle racchiusa fra due catene montuose, la Cordigliera Blanca e la Cordigliera Negra, si estendono pittoreschi e pacifici paesini come Recuay, Carhuaz, Yungay e Caraz, mentre la capitale, la città di Huaraz è il centro urbano e commerciale della zona. Nel dipartimento si insediò la cultura Chavín, tra il 1200 e il 200 a.C., che lasciò in eredità lo stupendo complesso archeologco di Chavín de Huántar, dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO nel 1985.

In tutta la zona si possono osservare i ghiacciai più spettacolari, tra questi il Huascarán (6768 metri di altitudine), la cima più alta del Perù. Oltre ad avere fonti termali e lagune meravigliose come quella di Llanganuco, la zona è ideale per praticare gli sport d’avventura come il canottaggio, l’andinismo, il ciclismo da montagna o il trekking.

Il Parco Nazionale Huascarán, dichiarato Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’UNESCO, protegge nei suoi bei scenari specie selvatiche come il condor, la vigogna, il cervo, il puma, la volpe andina e la viscaccia.

Dati Generali:
Altitudine

Capitale: Huaras (3091 metri sul livello del mare).
Minima: 4 metri sul livello del mare (Chimbote).
Massima: 3910 metri sul livello del mare (Shilla).

Clima 
La città di Huaras ha un clima secco e temperato, con una media massima di 24°C (75ºF) e una minima di 7°C (44 ºF). La stagione delle piogge va da ottobre a marzo.

Vie de Acceso: 
Terrestre:
Lima-Pativilca-Huaras: 400 km (6 ore in auto su strada asfaltata).
Aerea: 
Voli non regolari per l’aeroporto di Anta (Carhuas) (35 minuti).

Altre Provincie di Ancash

Altre Provincie di Ancash
La regione è suddivisa in 20 province che sono composte di 165 distretti. Le province, con i relativi capoluoghi tra parentesi, sono:

Aija (Aija)
Antonio Raimondi (Llamellín)
Asunción (Chacas)
Bolognesi (Chiquián)
Carhuaz (Carhuaz)
Carlos Fermín Fitzcarrald (San Luis)
Casma (Casma)
Corongo (Corongo)
Huaraz (Huaraz) Huari (Huari)
Huarmey (Huarmey)
Huaylas (Caraz)
Mariscal Luzuriaga (Piscobamba)
Ocros (Ocros)
Pallasca (Cabana)
Pomabamba (Pomabamba)
Recuay (Recuay)
Santa (Chimbote)
Sihuas (Sihuas)
Yungay (Yungay)

Attrativi de la città di Huaraz : Parco Nazionale del Huascaran

Ci sono differenti entrate per il parco, secondo l’interesse del visitatore. Tra queste l’entrata attraverso il settore Llanganuco, dove ci sono le lagune Chinancocha (dal meraviglioso color turchese) e Orconcocha; e l’entrata attraverso il settore Carpa, che consente l’accesso al nevaio Pastoruri.

Il parco è stato istituito nel 1975 con lo scopo di conservare la flora e la fauna silvestre, le formazioni geologiche, i resti archeologici e le bellezze paesaggistiche; e nel 1985 è stato dichiarato Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’UNESCO.

All’interno dei suoi 340.000 ettari, che comprendono quasi tutta la Cordigliera Blanca, si può ammirare una grande varietà di specie vegetali alto andine come, per esempio, la puya Raimondi, nelle località di Quesque e di Pumapampa (l’infiorescenza di questa pianta è considerata la più grande del regno vegetale e dopo la fioritura muore), e i queñuales nelle lagune di Llanganuco.

Fra le 296 lagune presenti nel parco sono da ricordare quelle di Parón, Cullicocha, Llanganuco, Auquiscocha, Rajucolta, Querococha e Cuchillococha. Dei 663 ghiacciai notevoli sono il Huascarán (6768 metri di altitudine), il Huandoy (6395 metri), il Chopicalqui (6354 metri), il Hualcán (6122 metri) e l’ Alpamayo (5947 metri).

Da ricordare, tra gli animali, l’orso con gli occhiali, la taruca (specie di camelide) e il condor andino (tutte e tre le specie in pericolo di estinzione), il puma, il cervo, il gatto andino e varie specie di uccelli.

Come arrivare: 
Via bus giornalmente da Lima (400 km., 8 ore) a Huaraz o trasporti a noleggio ” or’ bus da Trujillo (570 km., 10 ore). Da una a quattro ore da Huaraz città con i trasporti turistici ai pun i di partenza per il trekking o le scalate (i mezzi pubblici sono radi e lenti).

Alloggiamento: 
Alberghi da  a  in Huaraz, fino a  in Caraz, alloggio semplice in altri paesini, all’interno del Parco Nazionale si può fare soltanto campeggio.

Attivitá: 
Trekking, andinísmo, turismo ecologico, osservazione- della flora e fauna, passeggiate a cavallo, canottaggio (sul Santa), sci, gite in bicicletta, archeologia.

Servizi turistici: 
Mezzi di trasporto (automobile, minibus, pulmino) cuochi, mulattieri, mule, attrezzatura completa per trekking, guide di montagna, canottaggio, visite guidate, noleggio di attrezzature varie.

Soggiorno minimo: 
5 giorni (comprendendo i giorni per l’andata ed il ritorno), per il trekking da 2 a 12 giorni (10 a 120 km).

Requisiti speciali:
Ambientazione necessaria prima di incominciare le attività turistiche nel Parco Nazionale. Le attività sulla Cordigliera Bianca sono limitate al regolamento del parco. Per le strade più difficili é necessario essere in perfette condizioni di salute.

Altitudine: 
Huaraz 3 100 mt, Caraz 2250 mt, -le vie del trekking tra 3800 e 4900 m- t.

Stagione/Clima: 
La migliore stagione é da maggio a settembre, quando il cielo é sereno quasi tutti i giorni. Piogge di pomeriggio (neve al di sopra dei 4600 mt), notti fredde, fresche in Huaraz ed altri paesini.

Requisiti speciali:
Ambientazione necessaria prima di incominciare le attività turistiche nel Parco Nazionale. Le attività sulla Cordigliera Bianca sono limitate al regolamento del parco. Per le strade più difficili é necessario essere in perfette condizioni di salute.

Altitudine: 
Huaraz 3 100 mt, Caraz 2250 mt, -le vie del trekking tra 3800 e 4900 m- t.

Stagione/Clima: 
La migliore stagione é da maggio a settembre, quando il cielo é sereno quasi tutti i giorni. Piogge di pomeriggio (neve al di sopra dei 4600 mt), notti fredde, fresche in Huaraz ed altri paesini.

 

Loading...

Continuando, accetti di utilizzare i cookie per offrire contenuto e pubblicità mirata su misura per i tuoi interessi e attuare misure per migliorare la tua esperienza sul sito. Per ulteriori informazioni e gestire le impostazioni, Clicca qui.

Per migliorare la tua esperienza su peruparadisetravel.com, utilizziamo i cookies per conoscere le tue abitudini di navigazione e offrirti contenuti adatti ai tuoi interessi.

Close