Lima. Tingo Maria. Junin: La Oroya, Tarma. Huanuco. La Union Huallanca, Antamina, Huaraz. Paracas. Ayacucho. Andahuaylas. Abancay. Cusco City. Valle Sacra. Aguas calientes. Machupicchu. Puno

$3.700,00

Available
Not Available
Selected
Tour type: Daily Tour
Durata: 20 giorni
Numero massimo di partecipanti: 18
Località: Viaggi terrestri
Rate:
Departure date:
Data di Arrivo:
Adults:
Children:

Adult discount

# Title Number Discount
1Partecipanti.45%
2Partec.67%
3Partec.88.5%
4Partec.108.5%
5Partec.128.5%
6Partec.148.5%
7Partec.168.5%
8Partec.188.5%
VISITERETE: Lima: LiNinacaca, Valle di Tomayquichua Tingo Maria: City Tours Tingo Maria “Ciudad de la Bella Durmiente", Parco Nazionale Tingo Maria,ma Coloniale. Paracas, Isole Ballestas, Riserva Naturale di Paracas Junin: La Oroya, Tarma. Santuario Historico de Chacamarca, Acque Sulfuree, Grotta delle Civete, Cascata di Santa Carmen, Balneario Cueva de las Pavas. Huanuco: Huanuco, La Union, Huanuco Pampa, Huallanca, Antamina, San Marcos. Huaraz: Centro Cerimoniale di Sechin, Chavin de Huantar. Puno: lago Titicaca e Necropoli di Sillustani a Juliaca.

Tour’s Program

Stampa

Un suggestivo viaggio terrestre in mezzi 4×4 e minivan turistico per 20 fantastici giorni di viaggi per un Per DIVERSO dai soliti proposti. Toccheremo le bellissime zone di Tarma, Huanuco e la Union. Il viaggio ci porterà tra la bellissima cordigliera bianca di Huaraz per ulteriori spettacolari percorsi e visite di grande importanza. Il nostro fantastico giro passa anche per la costa sud con la visita in Paracas per poi immergersi nelle ande centrali di Ayacucho e da li raggiungere la mitica città di Cusco e tutte le sue principali bellezze archeologiche. Conosceremo anche la città di Puno attraverso percorsi e panorami favolosi. Il tour si chiude con la visita alla splendida Lima coloniale.

Il programma viene proposto con servizi sic e privati già da 3 partec.
All’arrivo in Lima Perù. Un nostro incaricato sará ad’attendervi in aeroporto, esponendo una lavagnetta con il nostro nome e logo tipo per trasferirvi in mezzo privato all’Hotel designato, ” quello indicato nella lista che riceverete con grande anticipo. Cena libera e pernott.
Nota: coloro che giungono a Lima il mattino e desiderano la immediata disponibilità della camera tripla. devono addizionare Usd 90.
Colazione. Alle ore 07.00 partenza in 4×4 dalla città di Lima in servizio privato con la possibilità di conoscere lungo il percorso l’incredibile varietà paesaggistica della zona centro-orientale del Paese. Avremo modo di attraversare le tre regioni naturali “costa, sierra e selva” attraversando la Cordigliera delle Ande e la Cordigliera orientale. Arriveremo fino ad uno dei passi piu’ alti del Paese, Ticlio a piu’ di 4460 mslm, proseguiremo verso la citta’ mineraria di Casapalca per poi giungere fino alla città di La Oroya. Dopo ulteriori 35 minuti faremo una deviazione verso Tarma dove pranzeremo e troveremo sistemazione nel nostro hotel. Dopo pranzo realizzaremo un City tour per visitare la Plaza de Armas, la Cattedrale di Sant’Anna, fatta ricostruire nel 1950 dal Generale Odría (presidente del Perú). Una delle sue torri conserva un grande orologio donato dal Presidente e Maresciallo Ramón Castilla nel secolo scorso e al suo interno ospita numerose immagini sacre di discreto valore artistico nonchè il Mausoleo del Generale Odría. Attraverseremo poi le strade principali della città visiteremo Acobamba per vedere il Santuario del “Señor de Muruhuay” un’immagine del Cristo crocifisso che sarebbe comparsa in una roccia. Rientro in hotel. Cena libera e pernott.
Colazione. Alle ore 06.00 partenza da Tarma verso la città di Huanuco lungo il viaggio visiteremo il “Santuario Histórico de Chacamarca” dove ebbe luogo l’importante battaglia di Junìn uno degli episodi più importanti del processo di liberazione del Perù. Breve visita alla “Piazza Della Libertà” nella città di Junin. Successivamente visiteremo la “Riserva Nazionale di Junin”nella “Meseta de Bombón”con un’estensione di 53.000 hettari a cavallo delle regióni di Junin e Pasco. Il Lago di Chinchaycocha occupa la maggior parte della superficie della riserva e si caratterizza per la grande diversità di uccelli. Continueremo il viaggio passando per Carhuamayo e continuando l’itinerario visiteremo il centro abitato di Ninacaca dove visiteremo la “Chiesa di San Pietro” che si trova a 31 km. da Cerro di Pasco. Quest’edificio risale agli inizi del Vicereame, ovvero tra il 1580 e il 1610 e fu dichiarata Monumento Storico Nazionale nel 1940. La costruzione è ad una sola navata ed è stata costruita con pietre che formano figure decorative tra cui si può individuare il pentagramma musicale e mantiene il tetto originale di paglia che risale al XVI secolo ed unisce tecniche architettoniche andine e spagnole. Inoltresi può notare un bell’altare di legno immerso in “pan de oro”retabli e quadri dell’epoca. Succesivamente prima di arrivare a Huanuco visiteremo la zona agreste di Tomayquichua. Pranzo tipico. Potremo apprezzare la Plaza de Armascon la sua chiesa colonialela Casa de Micaela Villegas Hurtado “La Perricholi”una Casa dove ha vissuto e scritto le sue migliori opere lo scrittore Enrique López Albujarla Hacienda Cachigaga fattoria specializzata nella produzione e lavorazione di derivati della canna da zucchero. Continueremo verso Huanuco dove troveremo sistemazione nel nostro hotel. Passeggiata lungo le strade della cittá visita del mausoleo del compositore del “Cóndor Pasa”ritorno all’hotel. Cena libera e pernott.
Colazione. alle ore 06.00 partenza in mezzo privato verso la cittá di Tingo Maria. Colazione. City Tour di Tingo Maria (650 mslm)Plaza de Armas, Belvedere, negozi d’artigianato e negozietti di prodotti medicinali ed afrodisiaci della giungla. Parco Nazionale di Tingo Maria: verranno visitate le Acque sulfuree di “Bella” e la Grotta delle Civette enorme grotta nascosta nella giungla con stalattiti e stalagmiti dove convivono varie specie di pappagalli, rondini e civette (guacharos). Pranzo tipico. Seguirà un’escursione alla “Cascata di Santa Carmen”dove potremo fare una rilassante camminata lungo i sentieri della giungla per una mezz’oretta circa con la possibilità di fare il bagno nelle sue piscine naturali. Chi non volesse prendere parte alla camminata potrà visitare il Balneario “Cueva de las Pavas”grande caduta d’acqua verticale che fende la montagna e forma lungo il suo corso pozze e piscine artificiali. Ritorno a Huanuco, sistemazione in hotel. Cena libera e pernott..
Colazione. Alle ore 06.00 partenza dalla città di Huanuco lungo una strada sterrata fino alla città di La Union capoluogo della provincia di “2 de Mayo”a 3130 mslm, villaggio coloniale fondato dagli Spagnoli e collocato lungo una bella valle andina. Arrivo e pranzo tipico e successivo trasferimento al sito inca di “Huanucopampa” (o “Huanuco Marca”nella lingua locale – sito archeologico ancora in allestimento). Sopra le mura pre-esistenti il capitano spagnolo Gomez de Alvarado fondò nel 1539 la prima città di Huanucoma i fondatori furono in seguito espulsi da un discendente dell’Inca Huayna Capacil caudillo Ivatupac. L’immensa distesa conosciuta come Guanaco in epoca preincaica faceva parte dell’Impero Yaro o Yarowillca. Il complesso archeologico di Huanucopampa si trova situato in una distesa di 21 kmq ed occupa un’area di 2 km2, a 144 km dall’attuale città di Huanuco ad un’altitudine di 3736 mslm. Fu centro amministrativo inca ed era collegato alla rete di sentieri che conducevano a Cusco e rappresentava un centro di produzione tessile molto rilevante. Vi si trovano infatti circa 3.500 costruzioni di cui 100 rivestono carattere celebrativo o monumentale mentre 2000 circa sono depositi (colca). Il cronista Cieza de León riferiva che vi abitavano circa 30.000 persone. Si pensa che fosse utilizzata come area di raccolta delle (masse di lavoratori proveniente da altre zone dell’Impero) e che fosse suddivisa in diverse aree (ceramisti, fabbri, orefici, tessitori, ecc). L’ Inca Pachacutek regnò tra il 1400 e il 1468, dopo aver siglato un accordo con il re degli Yarowillca Cápac Apu Chaua mise la prima pietra per la costruzione della grande capitale del Chinchaysuyo, mentre il suo successore Túpac Yupanqui tracciò e costruì la sede metropolitana nel 1452 e i lavori durarono dieci anni con l’impiego di migliaia di operai diretti da architetti ed ingegneri di Cusco e della zona. Huayna Cápac completò la gigantesca opera di quattro quartieri, otto settori, una piazza principale che misura 550 x 350 m. L’opera di maggior valore è indubbiamente l’ “USHNO” (struttura costruita in pietra levigata allo stile di Cusco) situata in mezzo ad una grande piazza che serviva da trono per l’Inca, veniva inoltre utilizzata come osservatorio astronomico e in occasione delle festività religiose come l’Inti Raymi alle quali assistivano dignitari autorità di Quito, Lambayeque ed altre zone del Tawantinsuyo. Anche a Cusco era stato edificato un “USHNO” identico e gemello di fronte al Corikancha (distrutto dagli Spagnoli). La piattaforma principale rettangolare dell’USHNO misura 32×48 m ed è alta 4 metri circa. Vi si trovano inoltre una decina di nicchie rivolti verso l’interno della piatta forma conosciuti come “tiana”. In serata rientro a La Unión e sistemazione in hotel. Cena libera e pernott. pernottamento.
Colazione. Alle ore 06.00 partenza dalla città di La Unión con sosta lungo il percorso nella città di Huallanca e all’altezza dell’importante centro minerario di Antamina. Arriveremo quindi in prossimità del centro archeologico di Chavin de Huantar dove pranzeremo. Successiva visita al famoso tempio di “Chavín de Huantar”con ingresso anche ad alcune delle gallerie sotterranee. Inoltre sui muri esterni si potranno notare anche le famose “Cabezas Clavas”figure mitiche in alto e bassorilievo. Nel pomeriggio trasferimento alla città di Huaraz con arrivo in prima serata sistemazione in hotel. Cena libera e pernott..
Colazione. In mattinata alle ore 8.00 Partenza con autista parlante spagnolo in direzione ovest sino alla costa desertica. Lungo il percorso visita dei resti archologici del centro Cerimoniale di Sechin con guida locale del sitio; uno dei più antichi del Perù Percorso di 330 km. circa 8 ore. Sosta pranzo libero. Arrivo nel tardo pomeriggio alla città di Lima e sistemazione in hotel. Cena libera e pernott.
Colazione. Alle ore 07.30 partenza 4×4 con autista parlante spagnolo per un percorso di 270 km. sulla famosa panamericana sud per raggiungere la città di Paracas in circa 4 h. Arrivo a Porto Chaco e visita individuale del mercatino locale artigianale. Tempo per un pranzo libero nel suo bel boulevar. Alle ore 14.00 inizio escursione con la guida parlante italiano alla riserva naturale di Paracas e le sue bellezze naturali. Dopo la visita sistemazione in hotel. Cena libera e pernott.
Colazione. Alle ore 07.15 trasferimento al porto di Paracas per imbarcarsi su grandi motoscafi per l’ inizio escursione delle ore 08.00 alle isole Ballestas in servizio sic di gruppo con guida bi-lingue spagnolo/inglese. Durante la navigazione vista panoramica del famoso Candelabro di Paracas. La visita alle Isole Ballestas “Le piccole Galapagos del Perú” Ci permetterá osservare varie speci marini ” foche, leoni marini, pinguini e molti uccelli marini tipici della zona. Rientro al porto previsto per le ore 10.00. Partenza in mezzo privato per la città andina centrale di Ayacucho per raggiungere il desvio nei pressi di Pisco e iniziare il percorso verso le ande di circa 430 km. in 7/8 ore. Pranzo libero sulla rotta. Raggiungeremo Ayacucho nel tardo pomeriggio, cittadina coloniale adagiata a 2760 mslm. Un percorso molto panorámico che offre una successione di ambienti e panorami molto vari e l’incontro con paesini sperduti tra le Ande centrali, dove ancora conservano le antiche tradizioni Quechua. Arrivo e sistemazione in hotel. CENA INCLUSA e pernott.
Colazione. Alle ore 08.00 inizio escursione in servizio privato alle importanti rovine di Huari. In questa zona sono stati scoperti i più antichi resti umani del Perù: inoltre qui fiorì tra il 450/900 d.c. la cultura Pre-Incaica di Huari. Rientro in in Ayacucho per un pranzo libero. Nel pomeriggio visita del centro storico e laboratori di Artigianato locale molto interessante. Rientro in hotel. Cena libera e pernott.
Colazione. Alle ore 08.30 proseguimento del nostro viaggio in mezzo privato con un percorso di circa 275 km. Alla scoperta di paesaggi e villaggi Andini del Perú, con le sue centenarie realtá rurali assopite nel tempo. Pranzo libero sul percorso. Arrivo in Andahuaylas, cittàdina situata a 2899 mslm e sistemazione in hotel. CENA INCLUSA e pernott.
Colazione. Alle ore 08.00 si riparte per un percorso di 230 km. e raggiungere Abancay. Una rotta che attraversa uno dei territori più alti del Peru“4000 / 4500” mslm., attraversando una delle zone più affascinanti ed osserveremo la laguna de Pacucha per poi proseguire e visitare la gran fortezza di Sondor bastión pre-Inca della cultura Chanca, feroci nemici degli Inkas. Il percorso offre paesaggi andini su un percorso sterrato serpeggiante per raggiungere il villaggio di Huanca Rama e poi Pacha Chaca, da dove riprenderemo la strada asfaltata fino alla città di Abancay. Pranzo libero. Successivamente ci sistemiamo in hotel. Cena libera e pernott.
Colazione. Alle ore 07.30 ripartiamo per iniziare un’altra fantastica giornata, lasciandoci dietro la fertile valle dell’Apurimac” in lingua quechua, spirito che parla”. Un percorso di 230 km. fino alla magica Cusco, situata a 3399 mslm. Nel corso del viaggio entreremo in uno dei villaggi più importanti della civilizzazione Inka, Limatambo, per poi conoscere uno dei primi spettacolari complessi archeologici, Quillarumiyoc (o Tempio della Luna). Giungeremo a Cusco e sistemazione in hotel verso le 0re 12.00. Pranzo libero. Nel pomeriggio ore 14.00 ritrovo in hotel e inizio escursione della cittá in servizio privato. Visiteremo i più importanti attrattivi della città, includendo la Cattedrale principale in Plaza de Armas, il Tempio del Koricancha o Santo Domingo, visibile in modo particolare dalla strada principale di Cusco.” Avenida Sol”. Raggiungeremo con i nostri mezzi le 4 rovine circostanti della cittá con suggestiva camminata all’interno degli stessi siti archeologici, “Sacsayhuaman, kenko, Puca Pucara e Tambomachay. Rientro in hotel verso le ore 18.00. Cena libera e pernott.
Colazione. Alle ore 08.00 ritrovo in hotel per l’inizio escursione in minivan di tutta la giornata in servizio privato nella bellissima Valle Sacra degli Incas, situata a 33 km. da Cusco. Prima sosta al Mirador principale della Valle. Successiva visita al tipico e famoso mercato Artigianale di Pisac per poi seguire con il suo importante centro Archeologico, considerato tra i 4 più importanti di Cusco. Sosta per il pranzo libero nella valle dell’Urubamba. La nostra visita proseguirá raggiungendo in circa 30 minuti la impressionante fortezza di Ollantaytambo, dove il nostro giro a piedi all’interno sarà davvero particolare. Dopo la visita trasferimento alla vicina stazione dei treni e partenza per Aguas Calientes ” 2089 mslm” in classe turistica Expedition. Percorso di circa 90 minuti. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera e pernott.
Nota: sul treno sono permessi solo 5 kg. di bagaglio, portate con voi unozainetto con il necessario. Il resto del bagaglio potrete lasciarlo nel deposito dell'hotel a Cusco. Il servizio custodia è gratuito.
Colazione. In mattinata ritrovo in hotel verso le ore 05.30 per il trasferimento a piedi alla stazione dei minibus che percorrono i famosi 8 km di strada serpeggiante per raggiungere in circa 25 minuti la magica cittàdella, situata a poco meno di 2500 mslm. Visita in servizio privato con servizio guida disponibile per poco più di 2 ore...poi continuate da Voi la visita. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro in A. Calientes e partenza per Cusco/Poroy o Ollantytambo. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Cena libera e pernott.
Nota 1: sul bilgietto viene indicato n° vagone, posto a sedere e orario. Dovete essere in stazione almeno 30 minuti prima della partenza treno.
Nota 2: Per chi non desideri pranzare nel ristorante sito a Machupicchu, usd 25 circa per persona; consigliamo i bar siti all’esterno per un pranzo a sacco ed’una buona birra locale. In altrnativa potete pranzare ad'Aguas Calientes.
Colazione. Partenza alle ore 08.00 con i nostri 4×4 per una escursione di tutta ola giornata al di fuori dei circuiti classici. Questo percorso di circa 3 ore nel quale potremo osservare panorami tipicamente Andini e particolarmente isolati dalla vicina civiltá. Una volta giunti al ponte verso le ore 11.00… i piú “audaci” potranno attraversarlo “non mancheranno le emozioni” esattamente come facevano i quechua di allora. PRANZO BOS LUNCH INCLUSO. Il Ponte Colgante costruito di corde di paglia “Paja” intrecciate viene ricostruito ogni 2 anni dalle popolazioni delle rive opposte. Questo ponte rimane tra i pochi colganti esistenti in Perú. Nel ritorno rientreremo per una rotta alternativa che ci permetterá osservare le 4 splendide lagune della zona circostante. Rientro in Cusco verso le ore 17.30 e sistemazione in hotel. Cena libera e pernott.
Colazione. Alle ore 08.00 trasferimento per Puno in minivan privato con autista parlante spagnolo (3812 mslm), circa 390 km. Percorso alto/andino molto suggestivo che costeggia in gran parte la strada ferroviaria tra valli e panorami tipici della sierra. Sosteremo anche al passo La Raya, punto più alto del percorso (4319 mslm) e di confine tra le regioni di Puno e Cusco. Sul percorso sosta per la visita individuale di 2 importanti siti Archeologici ( Andahuaylillas, Racqui e il Tempio Viracocha). Visita alla chiesa di Andahuaylillas, conosciuta come la cappella sistina del sud-america per i suoi importanti affreschi della scuola cuschegna ed ecuatoregna. Pranzo libero sul percorso. Percorso di 10 ore, includendo le soste per le visite e il pranzo. All’arrivo a Puno e sistemazione in hotel. Cena libera e pernott.
Colazione. In mattinata ore 07.00 trasferimento al movimentato porto di Puno e partenza in lancia a motore in servizio sic di gruppo con guida palante spagnolo/inglese per la la navigazione sul lago navigabile più alto del mondo ” Titicaca”. Raggiungeremo e cammineremo su una delle isole galleggianti degli Uros “comunita locale che vive sulle 40 isole flottanti costruite con enormi spessori di canne di Totora, ” bambù, tifa “. La nostra visita prosegue con la navigazione per raggiungere la bellissima Isola di Taquile. All’arrivo cammineremo in salita per circa 50 minuti per raggiungere la piazza principale di Taquile; da questo punto la visita del lago risulta molto bella, clima permettendo si potrà ammirare anche la Cordigliera Reale Boliviana “pranzo tipico incluso”. Taquile conosciuta particolarmente per le sue strette tradizioni e per i suoi coloratissimi tessuti e artigianato locale. Nella piazza troverete negozi di artigianato locale molto interessanti. Dopo pranzo torneremo al porto scendendo per la famosa scalinata dei 520 gradini per riprendere la lancia a motore e fare rientro al porto di Puno verso le ore 17.00. Arrivo e successivo trasferimento in hotel. Cena libera e pernott.
Colazione. Alle ore 08.30 partenza in servizio privato per raggiungere la città di Juliaca in circa 50 minuti. Da questo punto un desvio ci porterà al centro archeologico della mistica Necropoli di Sillustani per la visita di questo magnifico centro che conserva tombe circolari ” Chullpas ” che superano anche i 10 metri di altezza, appartenenti alla classe nobile di allora. Dopo la visita trasferimento in aeroporto e volo per Lima. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena libera e pernott.

Nota: La seguenza di questa escursione potrebbe cambiare secondo la disponibilità del volo Juliaca/Lima.
Colazione. Alle ore 10.00 inizio visita della zona coloniale di Lima con i suoi più importanti monumenti della zona coloniale in servizio privato. Visita della Plaza de Armas, della chiesa di san Francisco, il Monasterio e le sue catacambe. Successivo trasferimento in aeroporto e volo di rientro in Italia.

Nota: potrete pranzare in aeroporto.

FINE NOSTRO SERVIZIO IN PERU
LA QUOTA DEL TOUR Peru Diverso, COMPRENDE:

I voli aerei interni.
Tutti i Trasferimenti e il percorso in treno per Machupicchu in classe turistica Expedition.
Alberghi 3 stelle standard & superiori.
I pasti ove indicati nel programma. Colazioni di tipo continental, americane e buffet. Visite ed escursioni come da programma con guida in italiano, ove si indica in ” servizio privato ” Visite ed escursioni indicate in servizio sic di gruppo, si eseguono con guida bi-lingue parlante spagnolo/inglese.
Ossigeno
Primo pronto soccorso
assistenza meccanica
radio trasmittenti per uso di più mezzi privati
cell.Carburante
Auto fuoristrada con autista parlante spagnolo. 3 persone per macchina
Tasse di ingresso a monumenti, musei o aree archeologiche durante le visite e indicate nel programma con la voce, inclusi.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Volo intercontinentale. Assicurazione obbligatoria, minimo medico/bagaglio, consigliamo questo link: http://www.columbusassicurazioni.it/?COR=ITA
Tasse aeroportuali in Peru. Volo linee di Nasca. Bevande, mance e quant’altro non espressamente indicato nella voce, LA QUOTA COMPRENDE.
Cat. Alberghi da 3 Stelle standard in Doppia. Matrim. e Tripla. Min. 3 partec

LISTA ALBERGHI PROPOSTI: i seguenti alberghi proposti, sono soggetti ad eventuali cambi secondo disponibilita degli stessi, con altri di medesima categoria.

Lima – Hotel Santa Cruz 3 stelle standard.
Tarma – Hotel Los Portales 3 stelle standard
Huanuco – Hotel Huanuco 3 stelle standard
La Union – Hotel Avila 3 stelle standard
Huaraz - Hotel Colomba 3 stelle standard
Paracas – Hotel Los Frayles 3 stelle standard.
Ayacucho – Hotel Ayacucho Plaza 3 stelle sup.
Andahuaylas – El Encanto de Oro 3 stelle standard.
Abancay – Hotel Turista 3 stelle sup.
Cusco – Hotel / Ventanas 3 stelle standard
A. Calientes – Hotel Killa Inn 3 stelle standard.
Puno – Hotel Intiqa 3 stelle standard.
N.B: coloro che giugno a Lima il mattino e desiderano la immediata disponibilità della camera, devono addizionare dollari 70 per la cam. doppia o matrim. Per la Tripla Usd 90.

Stampa

Tours Reviews

There is no review

Write a review

  • Sleep
  • Service
  • Location
  • Cleanliness
  • Room(s)

Ulteriori Proposti!

Programmi Economici

Viaggi per Vegani e Vegetariani